In occasione di Fruit. Self-publishing exhibition YarT Photography presenta Workshop: Costruzione del libro fotografico con Discipula Editions. Dal progetto alla stampa. 13-14 Dicembre, 2014 • Bologna • full-immersion

 Come trasformare il proprio progetto in un libro fotografico. Dall’individuazione dell’idea, alla logica, selezione, sequenza e editing del libro. Un’occasione per realizzare un elaborato partendo da immagini trovate o originali, da un progetto concettuale o di reportage.

L’obbiettivo del workshop è quello di approfondire la ricerca sulla complessa natura del linguaggio fotografico e gettare le basi per la trasformazione di un’idea in un progetto in forma di libro. Con un focus sul rapporto tra realtà e finzione e sull’uso di differenti forme di narrazione, il laboratorio si propone di fornire gli adeguati strumenti teorici e pratici per guidare i partecipanti nello sviluppo di un loro progetto personale.

Programma:

Location: Omnia lab, Via Santa Maria Maggiore, 2/2A  40121  Bologna

Sabato  13.12.2014 ore 10.00-13.00 14.00-17.00

  • Breve analisi storica delle pratiche artistiche legate all’uso dell’archivio e dell’immagine come documento, excursus sull’editoria fotografica, realtà italiana e internazionale; self-publishing di libri fotografici: realtà esistenti.
  • Riconoscimento ed utilizzo di strategie narrative all’interno della pratica fotografica.
  • Processualità, sequenzialità e composizione nel lavoro con immagini.
  • Presentazione del materiale, delle intenzioni e degli obbiettivi di ricerca, revisione portfolio di ogni singolo partecipante.
  • Discussione dei progetti da realizzare in forma di un libro.
  • Scelta dell’impostazione grafica e concettuale.
  • Inizio stesura di un libro, photo editing – scelta delle foto, sequenza.

Domenica 14.12.2014 ore 10.00-13.00 14.00-17.00

  • Discussione ed analisi di gruppo di ogni progetto: punti di forza e criticità.
  • Editing e sequenza degli elaborati.
  • Focus teorico-analitico su artisti e pubblicazioni pertinenti alle specifiche di ogni singolo lavoro.
  • Preparazione di file pdf e discussione su materiali (consultazione campionari carte) e modalità di stampa.

I partecipanti sono invitati a presentare uno statement del proprio lavoro ed il materiale relativo ad uno specifico progetto in formato digitale (ed eventualmente anche stampato). E’ preferibile (ma non obbligatorio) avere con se il proprio computer portatile con i software necessari (InDesign o software open source).

Insegnanti:

Il workshop è tenuto da Discipula Editions (MFG Paltrinieri, Mirko Smerdel, Tommaso Tanini), piattaforma di ricerca e casa editrice indipendente.

Durata: 2 giorni, 13-14 dicembre 2014 Orario: 10-13, 14-17 per un totale di 12 ore

Costo 120 euro (tessera YarT Photography 2014 a costo di 10€ inclusa per chi non ne è in possesso). Numero di partecipanti limitato. Per riservare il posto è necessario pagare un deposito pari al 50% del costo del workshop.

Per informazioni ed iscrizioni: info@yartproject.com cell: 340 000 2112